Urto di particelle relativistiche al CAVE3D

FacebooktwitterlinkedinFacebooktwitterlinkedin

La classe 2B del Polo ITI Fermi di Lucca e sei privati hanno partecipato alla visita al CAVE3D per l’Area di Fisica delle Particelle. La perfezionanda della SNS Elisabetta Manca ha illustrato loro brevemente una storia delle più importanti scoperte nel campo della fisica delle alte energie, dalle antiparticelle al Bosone di Higgs, per poi spiegare il tipo di collisione relativistica che il pubblico avrebbe potuto visualizzare all’interno del CAVE3D del Laboratorio SMART.

Qualche foto dell’evento a seguire.

Author: Marcos Valdes

Share This Post On