Mer 9 aprile 2014 Cosmologia

FacebooktwitterlinkedinFacebooktwitterlinkedin

Il Prof Adriano Fontana dell'Osservatorio Astronomico di Roma ha tenuto mercoledì 9 aprile la seconda Conferenza Pubblica di VIS, intitolata "La galassia più distante mai osservata". Oltre 200 persone hanno assistito alla conferenza nella Sala Azzurra e nella Sala Stemmi ove era proiettata in streaming. Di seguito il video integrale della conferenza, incluse le domande finali.

fontanaAdriano Fontana è nato a Roma nel 1962 e li vi ha conseguito il PhD in Astrofisica.
Oggi è Astronomo Associato presso l’INAF-Osservatorio Astronomico di Roma, e professore di Astrofisica Extragalattica presso l’Università la Sapienza di Roma. E’ autore di circa 250 articoli scientifici e compare nell’elenco dei 100 “Top Italian Scientists” compilato da VIA-Academy. Ha trascorso periodi di studio e ricerca presso l’European Souther Observatory, lo Space Telescope Science Institute e l’Universita’ di Santa Cruz. E’ stato membro di numerosi comitati italiani ed internazionali nel campo dell’astrofisica. Il suo campo di ricerca principale è quello della Cosmologia Osservativa, che ha lo scopo di studiare come le stelle e le galassie si siano formate nelle prime fasi della storia dell’Universo. A questo scopo, coordina da anni un gruppo di ricerca presso l’Osservatorio di Roma che, all’interno di una vasta collaborazione internazionale, utilizza i più avanzati satelliti (HST, Spitzer) e telescopi da terra (VLT, LBT) per osservare e studiare le galassie e le strutture cosmiche più remote. I principali risultati ottenuti sono la scoperta e lo studio della galassie più lontana mai osservate (dal 1995 fino al 2013) e la ricostruzione della storia di formazione delle massa delle galassie giganti, negli anni 2003-2011. E’ stato Principal Investigator di diversi programmi osservativi, inclusi due Large Program con VLT.

Author: Marcos Valdes

Share This Post On