Cosmologia al CAVE per due classi del Liceo Bagatta di Desenzano

FacebooktwitterlinkedinFacebooktwitterlinkedin

I ragazzi delle classi 2B e 2D Liceo Scientifico Bagatta di Desenzano del Garda, accompagnati dalle professoresse Gianna Carla Salomoni, Annalisa Lazzaroni e Teresa Ciarocchi, hanno partecipato giovedì 16 aprile al programma di visite al CAVE3D organizzate all’interno del progetto VIS per l’anno 2015.  I ragazzi sono stati guidati dai perfezionandi della SNS Fabio Pacucci, Paolo Comaschi e Emanuele Sobacchi prima in una breve lezione introduttiva sulla cosmologia e sui buchi neri e poi letteralmente all’interno della simulazione numerica di una galassia primordiale con al centro un buco nero di 100.000 volte circa la massa del Sole. Questo studio, mirato alla comprensione della formazione di buchi neri molto massicci dopo “sole” poche centinaia di milioni di anni dal Big Bang, è stato realizzato di recente dal gruppo di cosmologia della SNS. Dopo la visita al CAVE3D i ragazzi sono stati guidati da Mario Ventrelli in un tour della Scuola Normale.

Il CAVE3D, la futuristica stanza per la visualizzazione virtuale immersiva e interattiva dei dati scientifici, è una delle facilities di cui si è dotato il Centro DreamsLab della SNS.

Autore: Marcos Valdes

DSC00076

DSC00009 DSC00065 DSC00017 DSC00034 DSC00093 DSC00040 DSC00087 DSC00078

Author: Marcos Valdes

Share This Post On